Contenuto riservato agli abbonati

CineMantova: il Rally del cinema in città arriva sfibrato ma fa sensazione una calzamaglia nera

Ideato nel 1954: 500 chilometri in giro per l’Italia con le star. C’è però chi tira pomodori e secchiate d’acqua

MANTOVA. Nel 1956 girano per le strade d’Italia un milione di automobili, in meno di 15 anni si arriverà a nove milioni. È l’epoca della motorizzazione di massa che scorre lungo quel boom economico in grado di sconvolgere le abitudini degli italiani, di abbracciare la modernità e di gettarsi nella “dolce vita”. Proprio nell’anno d’uscita del film di Fellini, il 21 agosto del 1960 fa tappa a Mantova il rally del cinema.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi