Contenuto riservato agli abbonati

La bottega rinasce con l’arte: ecco gli scatti di Gradella e Furlotti a Mantova

In via Arrivabene apre oggi lo Spazio Camarini dell’architetto Chiara Bortolato. Sempre in bilico tra il sogno e la realtà: una mostra ispirata alla bellezza di Venere

È stata una bottega artigiana storica, ora diventa uno spazio d’arte e idee. Nasce così, con l’inaugurazione di questo pomeriggio (venerdì 3 dicembre) alle 18.30 (via Arrivabene 44), lo Spazio Camarini: l’architetto Chiara Bortolato ha deciso di affittare lo spazio e di votarlo alle arti visive.

Si comincia con la fotografia di Giuseppe Gradella e di Fabio Furlotti e il tema è “Uno sguardo sulla bellezza”, tema che avvicina il ciclo di Venere che sta giungendo al suo culmine a palazzo Te.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/10 - Nuovo Cinema Quirinale. Con Andrea Costa, Michele Emiliano (l'integrale)

La guida allo shopping del Gruppo Gedi