Bimbi e famiglie, la domenica alla biblioteca di Mantova è un successo

Mercatino, letture per i piccoli e tanti giochi. La mattina del 16 gennaio 500 ingressi al Baratta

MANTOVA. Appena dentro, sul primo tavolo a destra, in mezzo a tanti altri libri “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera. Poi, nell’ultimo tavolo in fondo a sinistra “Le avventure di Tom Sawyer” di Mark Twain, con accanto “I misteri della jungla nera” di Salgari e un sacco di romanzi per ragazzi. Ieri mattina la prima apertura domenicale della Biblioteca Baratta è stata un successo. L’amministrazione comunale ha fatto centro.

Una scelta che ha interpretato il desiderio di cultura (e svago) dei mantovani. Numerose le famiglie, mamme con il bambino o la bambina in braccio o per mano, un papà felice del primo libro scelto dal figlio: “Zanna Bianca” di Jack London.

Domenica 16 gennaio in corso Garibaldi 88 c’erano code all’ingresso. Rispettosi delle norme anti-Covid, si usciva e si entrava. Una festa. Educata, sottovoce.

Anche un modo di scambiare due parole con amici e conoscenti, senza disturbare chi era assorto nel meditare affari: la stragrande maggioranza dei libri, migliaia, veniva via a 1 euro l’uno.

Chi usciva con un solo volume in mano, chi a borsate. In 4 ore, dalle 9 alle 13, l’affluenza è stata di circa 500 persone. Il mercatino dei libri usati, nella sala accoglienza e studio al piano terreno, ha raccolto 1.200 euro che serviranno per l’acquisto di arredi e libri nuovi per la biblioteca. Man mano che i libri venivano venduti, altri arrivavano sui tavoli portati su dai magazzini: libri doppi o tripli (ce ne sono molti altri per il prossimo mercatino).

Intanto al primo piano, mentre in un’ala alcuni utenti studiavano, nell’altra c’erano bambini e grandi che giocavano con tanti giochi in scatola insieme all’associazione Amici ludici. Nell’emeroteca (dove ci sono i giornali e le riviste) Simonetta Bitasi conduceva l’incontro “Libri su misura”, 12 buoni propositi di lettura per il 2022, e nella sala delle Colonne l’autore e illustratore Nicolò Carozzi leggeva storie e teneva un laboratorio per piccoli dai 5 agli 8 anni.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi