Alla scoperta del Museo del Po tra oggetti e tradizioni

Il 29 gennaio visita guidata dal gruppo Giovani del Fai nella sede del palazzo Ducale di Revere. Iscrizioni su Internet

REVERE. La delegazione Giovani del Fai sabato 29 gennaio proporrà una visita guidata alla scoperta del Museo del Po di Revere. Il Museo, che raccoglie manufatti e ricostruzioni di oggetti e tecnologie legati al Grande fiume e alle civiltà che sulle sue sponde sono fiorite durante i secoli, è ospitato nel palazzo Ducale di Revere. Inoltre parte integrante del Museo è anche il mulino natante sul Po, una ricostruzione fedele di un mulino ligneo galleggiante. Alcune delle sale che verranno visitate hanno come tema la stessa sede, ovvero il Ducale, dimora quattrocentesca della famiglia Gonzaga, commissionata dai signori di Mantova all’architetto Luca Fancelli. La visita guidata sarà anche un occasione per conoscere la storia di questo edificio storico.

Il Museo, di proprietà comunale, è stato fondato nel 1983 e ha come tema centrale il fiume, il suo territorio e le sue genti. Il percorso si compone di undici sale ricche di testimonianze. Le sale sono così suddivise: il castello e il suo committente, la sala multimediale, la preistoria e la protostoria, dai romani all’umanesimo, Revere nel XX secolo, le imbarcazioni e la navigazione, i ponti di barche sul Po, i mulini natanti e gli opifici idraulici, il territorio di Revere nella cartografia, la caccia e la pesca nel territorio, l’avifauna e la fauna, il premio Revere. Appendice esterna del Museo è il mulino che si trova sulla riva destra del fiume, poco distante dal Palazzo. L’evento è organizzato dal Fai e sarà possibile iscriversi fino a domani attraverso la pagina faiprenotazioni.fondoambiente.it, compilando l'apposito modulo. I posti sono limitati e l’accesso sarà garantito solo con super Green pass. L’appuntamento è previsto per le 16 in piazza Castello, l’evento è aperto a tutti con un contributo a partire da 8 euro, per gli iscritti Fai, e da 10 euro per i non iscritti. Ci sarà la possibilità di iscriversi al Fai in loco alla quota di benvenuto Fai Giovani di 15 euro dai 18 ai 35 anni e possibilità di rinnovo alla stessa quota.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L’inaugurazione della Casa di Comunità di Goito con Fontana e Moratti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi