San Giorgio in scena: ecco i vincitori dell’ottava edizione

Copyright 2021 Stefano Saccani, all rights reserved

Successo di pubblico per il concorso di teatro amatoriale

SAN GIORGIO BIGARELLO. Auditorium gremito sabato sera, 27 marzo,  per la premiazione dell’ottavo concorso teatrale amatoriale “San Giorgio in scena” promosso dal Comune con il gruppo teatrale il Palcaccio e il patrocinio della Fita e della Gazzetta di Mantova. Una rassegna che sta riscuotendo successo. La giuria, composta da esperti del settore, ha premiato come migliore rappresentazione “Ispettore generale” di Gogol a cura del gruppo “TeatroRoncade” di Treviso in quanto la rappresentazione è risultata avvincente e significativa capace di sottolineare il malcostume sociale e la corruzione dilagante propria della società di ogni tempo e luogo.

La recitazione è risultata di buon livello, mentre la scenografia ha presentato soluzioni intelligenti e innovative. La miglior regia è stata assegnata a Marco Cantieri che ha guidato il gruppo Armathan di Verona in “Jena ridens” di Betti e Galassi per il ritmo in grado di coinvolgere gli spettatori e di presentare un tema di grande attualità quale l’importanza della visibilità mediatica. Nel complesso la rappresentazione è risultata articolata con brio e una buona capacità interpretativa complessiva. Nella categoria miglior attrice protagonista è stata premiata Luisa Zappa del gruppo Mattattori di Varese per aver retto lo spettacolo “Coppia aperta quasi spalancata” di Dario Fo e Franca Rame con grande forza ed espressività, trasmettendo una carica emotiva di grande spessore che ha catturato l’interesse del pubblico dall’inizio alla fine. Premio per il miglior attore protagonista a Francesco Tricoli del gruppo La Creta di Milano in “Follie d’ufficio” di Martorelli per l’efficacia interpretativa, la presenza scenica e l’ottima dizione manifestata. Nella sezione migliore attrice-attore non protagonista hanno conquistato l’ambito riconoscimento Eliana Baruffi del gruppo La Creta di Milano in “Follie d’ufficio” perché capace di interpretare con ironia il personaggio della manager fallita travestendosi in un personaggio dei fumetti e Jonathan Finocchi del gruppo Armathan di Verona impegnato nella commedia “Jena ridens” per le sue doti mimiche e interpretative calate con efficacia nel suo personaggio. La giuria giovani ha premiato come miglior spettacolo il gruppo La Creta con “Follie d’ufficio” e come miglior attrice protagonista Luisa Zappa del gruppo Mattattori. I premi sono stati consegnati ai vincitori dal Vicesindaco di San Giorgio Barbara Chilesi, dall’assessore alla cultura Daniela Sogliani, dal sindaco di San Giorgio Beniamino Morselli, dalla Presidente della Fita Regionale Elisabetta Sala, dalla prof Diva Bedogni e per la giuria giovani da Gianmarco Gobbi e Giulia Pescarmona

Tanti gli applausi e i momenti di commozione durante lo spettacolo “La strada” di Pinelli e Zapponi portato in scena dal gruppo teatrale Il Palcaccio. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Ponte di San Benedetto Po: lo stato dei lavori in agosto, visto dal drone

La guida allo shopping del Gruppo Gedi