MantovaFilmFest, il 18 agosto il via: c’è la retrospettiva dedicata a Luciano Salce

Dalle 16 al Mignon c’è “Il federale”. E alle 18 una selezione di cortometraggi. Si proseguirà fino a lunedì con la proclamazione del vincitore

MANTOVA. Tutto pronto per il MantovaFilmFest. La quindicesima edizione del festival inizia giovedì 18 agosto. Si comincia alle 16 al Mignon di via Benzoni con il primo film della Retrospettiva dedicata a Luciano Salce: “Il federale” (1961). A seguire, spazio a uno speciale fuori-programma in arena estiva: Alberto Grandi e Daniele Soffiati presenteranno una puntata live del loro podcast “DOI – Denominazione di Origine Inventata”, dedicato alle fake news su cibo e alimentazione. Prendendo spunto dalla visione del film, i due racconteranno al pubblico curiosità e falsi miti sull’alimentazione degli italiani ai tempi duri del fascismo. Alle 18, sempre nella sala interna del Mignon, sarà la volta del secondo evento speciale di giornata: “Sei piccoli film”, una selezione di cortometraggi (due dei quali girati a Mantova) per una piccola escursione nel racconto filmico in forma breve. La giornata di proiezioni del Mignon si chiuderà alle 21 nell’arena estiva: qui il regista Alessandro Cassigoli incontrerà il pubblico per presentare il film in concorso “Californie”, realizzato con Casey Kauffman. Anche al Conservatorio Campiani tanti film dal pomeriggio: l’opera prima in concorso “Re Granchio”, il documentario “Mother Lode”, l'opera prima internazionale “After Love”. A chiudere la giornata, il terzo evento speciale che si terrà alle 21.30 nel chiostro maggiore: l’anteprima assoluta per la città del film “Sposa in rosso” di Gianni Costantino, alla presenza del regista e degli interpreti Dino Abbrescia e Roberta Giarrusso, che incontreranno il pubblico e introdurranno la proiezione di questa commedia corale degli equivoci che rielabora molti stilemi della commedia all’italiana. Il MantovaFilmFest proseguirà fino a lunedì 22: ogni giorno opere prime in concorso e un film per ciascuna delle altre sezioni (documentari, opere prime internazionali, retrospettiva). Come da tradizione saranno gli spettatori a decretare la migliore tra le opere prime italiane, tramite apposite cartoline-voto.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Cosa si aspettano i mantovani dal futuro governo / 1 - Grande Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi